Tortelli con ripieno di bruscandoli di monte, burrata pugliese e pomodorini disidratati - Corte Quadri - Hotel - Ristorante Lonigo
Tortelli con ripieno di bruscandoli di monte, burrata pugliese e pomodorini disidratati

Tortelli con ripieno di bruscandoli di monte, burrata pugliese e pomodorini disidratati

Ingredienti (per 4 persone)

Per la pasta fresca:

– 500 gr di farina 00
– 5 uova intere
– sale q.b.

Per il ripieno:

– 300 gr di bruscandoli
– 50 gr di Parmigiano
– sale, olio, 1 spicchio di aglio

Preparazione

Per la preparazione della pasta fresca, impastare insieme tutti gli ingredienti e lasciare riposare l’impasto coperto in frigorifero per due ore.

Per il assemblare il ripieno, pulire i bruscandoli in acqua corrente e cuocerli in padella con un filo d’olio e l’aglio schiacciato, e aggiustandoli di sale. Una volta cotti i bruscandoli, tritarli e aggiungere il Parmigiano, in modo da fare risultare l’impasto omogeneo.

Stendere la pasta e creare dei cerchi, mettere il ripieno e chiudere a modo di tortello.

Prendere 400 gr di pomodori datterino e tagliarli a metà, privarli dei semi centrali e lasciarli in forno per circa un’ora a 80 gradi, aggiustandoli con un pizzico di sale e della menta tritata.

Prendere 500 gr di burrata e tagliarla a pezzettini, lasciandola sopra della carta da cucina, in modo che si asciughi dall’acqua.

Cuocere i tortelli in acqua salata per 4 minuti e poi finire la cottura in padella con una noce di burro.

 

Assemblaggio

Adagiare i tortelli sul piatto di portata con dei ciuffi di burrata e con sopra i pomodorini disidratati.