Tortelli al tarassaco con trito di mandorlato e ristretto di vino recioto - Corte Quadri - Hotel - Ristorante Lonigo
Tortelli al tarassaco con trito di mandorlato e ristretto di vino recioto

Tortelli al tarassaco con trito di mandorlato e ristretto di vino recioto

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta:
– 250 g di farina 00
– 50 g di semola
– 3 uova intere

Per il ripieno:
– 300g radicchio di campo
– Aglio
– Sale e pepe qb.
– Olio extra vergine

Per il ristretto:
– 500 ml di recioto di Gambellara
– 100 g di mandorlato di Lonigo tritato

Preparazione

Cuocere il radicchio in acqua salata per 20 minuti e poi terminare la cottura in casseruola con aglio, sale e pepe.
Stendere la pasta e formare dei cerchi utilizzando il coppapasta; riempire con il radicchio e chiudere il tutto a forma di tortelli. Lasciare riposare in frigorifero.
In una casseruola a parte, restringere il vino a fuoco lento fino a raggiungere la densità di uno sciroppo.
Tritare il mandorlato in modo fino.

Assemblaggio

Adagiare su un piatto di portata il vino ristretto sopra i tortelli cotti in acqua salata e per finire il trito di mandorlato.